Gli studenti acquisiranno le conoscenze sui principali campi d’indagine delle scienze umane, attraverso molteplici apporti disciplinari, identificando i modelli teorici e pratici di coesistenza e le loro ragioni filosofiche e sociali. Conosceranno, in particolare, comprendendoli, i metodi delle scienze economiche, giuridiche e sociologiche e individueranno i caratteri e le categorie antropologiche in generale, aiutati in ciò dallo studio di due lingue straniere.
La preparazione acquisita permetterà l’accesso ottimale a tutti i tipi di studio per conseguire titoli superiori.

In dettaglio gli studenti:

  • conosceranno i significati, i metodi e le tassonomie disponibili nelle scienze giuridiche, economiche e sociologiche
  • comprenderanno i caratteri dell’economia intesa come scienza delle scelte responsabili sulle risorse fisiche, risorse temporali, risorse territoriali e risorse finanziarie
  • comprenderanno le note distintive del diritto come scienza delle regole di carattere giuridico che disciplinano la convivenza sociale
  • sapranno individuare le categorie antropologiche e sociali per la comprensione e la classificazione dei diversi fenomeni culturali
  • impareranno a misurare, con l’ausilio di opportuni modelli e strumenti matematici, statistici e informatici, i fenomeni economici e sociali per la verifica empirica degli enunciati teorici
  • sapranno analizzare le correlazioni tra fenomeni culturali e sociali a carattere esteso, locale e personale, utilizzando le prospettive filosofiche, storiche, geografiche e scientifiche
  • svilupperanno le capacità per identificare le interrelazioni tra fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche a carattere nazionale, europeo e mondiale.