IN BREVE:

Modalità di studio: On-line su piattaforma telematica

Attivazione Piattaforma:  entro 24/36 ore

Modalità esame:  on-line (esami ripetibili gratuitamente)

Tipologia d'esame:  Test a risposta multipla 

Costi:  euro 500 interamente rateizzabili

Appelli d'esame: 7/8 sessioni attive per ogni Anno Accademico

 

EIFORM in collaborazione con l'Università eCampus presenta l'offerta formativa (Corsi Singoli di Insegnamento) finalizzata all'acquisizione dei 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche, validi come requisito di accesso al Concorso Nazionale per titoli ed esami. Per l'ammissione al Concorso Nazionale per titoli ed esami occorreranno due requisiti:

- titolo valido per accesso all'insegnamento;

- possesso di 24 CFU specifici come da DM 616/2017.

VISTO il decreto legislativo 10 agosto 2017 n. 616

VISTO il decreto legislativo 59/2017, art. 5, commi 1, lettera b) e 2, lettera b) del MIUR

VIENE ATTIVATO DALL' UNIVERSITA' ECAMPUS IL PERCORSO FORMATIVO 24 CFU DM 616/2017

OMAGGI:

Iscrizione gratuita a 2 certificazioni informatiche a scelta tra: LIM, TABLET, CODING e STRUMENTI INFORMATICI INNOVATIVI PER LA DIDATTICA  riconosciute MIUR

Servizio MAD gratuito e illimitato

E-book Legislazione scolastica

  •  

TITOLO DI ACCESSO:

Per iscriversi ai 24 CFU DM DM 616/2017 è necessario essere in possesso almeno di un diploma di istruzione secondaria superiore.

MODALITA' DI STUDIO

Lo studio delle discipline avviene tramite Piattaforma Telematica accessibile 24/7 dove sono presenti le dispense di studio in formato PDF (dunque scaricabili e stampabili) e una batteria di domande a risposta multipla (con relative risposte esatte) che saranno oggetto di esame finale.

MODALITÀ ESAME FINALE

L'esame si terrà a distanza in modalità telematica e consisterà nella somministrazione di 30 domande a risposta multipla per ogni disciplina su piattaforma telematica. le domande verranno selezionate dalla batteria presente in Piattaforma. Non sono previste domande a risposta aperta. Ogni domanda prevede 4 opzioni di risposta di cui soltanto una è quella corretta. Le risposte esatte attribuiscono un punto, le risposte errate o non date non prevedono alcuna penalità. L'esame si considera superato al raggiungimento di 18 risposte esatte su 30. Gli esami per ogni materia potranno essere svolti in un unico giorno.

La modalità di esame (in presenza o telematica) dipenderà dall'evolversi dell'emergenza COVID-19 e dalle relative disposizioni dell’Università.

DATE ESAMI

Durante l'Anno Accademico 2020/2021 verranno attivate le seguenti sessioni di esami:

24 CFU*

 

06-07 APRILE 2021

 

17-18 MAGGIO 2021

 

21-22 GIUGNO 2021

 

19-20 LUGLIO 2021

 

SETTEMBRE 2021

 

NOVEMBRE 2021

 

DICEMBRE 2021

 

ULTERIORI APPELLI SARANNO AGGIUNTI NEL 2022

 

*Le date d'esami e di conseguenza le date di prenotazioni potrebbero essere modificate ad insindacabile giudizio dei competenti organi gestionali dell’Università. Eventuali variazioni saranno tempestivamente pubblicate in piattaforma e sul sito formadocenti.com 

PRENOTAZIONE ESAME OBBLIGATORIA

Per partecipare all’appello scelto è obbligatorio prenotarsi compilando il format on-line presente in piattaforma di studio entro la data indicata.

Il format di prenotazione sarà attivo in piattaforma di studio e in home page del presente sito circa 30 giorni prima di ogni appello.

NB: Prenotazioni tardive non saranno accettate.

Qualora necessario si potrà risostenere l’esame nelle sessioni successive in maniera completamente gratuita. Le date potrebbero subire variazioni ad insindacabile giudizio dei competenti organi gestionali dell’Università.

ATTENZIONE:  Saranno ammessi a sostenere l'esame conclusivo solo i corsisti, regolarmente prenotati tramite format online, il cui bonifico a saldo risulti regolarmente accreditato sul C/C dell'università entro la data di chiusura format prenotazione;

Per tutti coloro che effettuano esami parziali, è necessario considerare i seguenti costi:

1 esame € 350.00

2 esami € 400.00

3 esami € 450.00

4 esami € 500.00

 

RICHIESTA RICONOSCIMENTI ED ESONERO ESAMI

Chi ha già conseguito parte degli esami relativi ai 24 CFU all'interno del proprio piano di studi può richiederne l'esonero parziale e sostenere gli esami restanti nelle discipline mancanti (ad esempio 6, 12 o 18 CFU). Per essere esonerati è necessario produrre il contenuto didattico (programma) della materia sostenuta per la quale si richiede il riconoscimento. o, in alternativa, il certificato ufficiale dell'Università di origine contenente la specifica di conformità al DM 616/17. Una volta ottenuto il certificato dall'università di origine (o il programma), quest'ultimo deve essere valutato anche dall'università eCampus.

Sia l’università di origine, sia l'università eCampus possono avvalersi della facoltà di non riconoscere i crediti, qualora non siano conformi alla normativa vigente.

Si conferma la validità dei Corsi 24 CFU erogati dall' Università eCampus secondo il D.M. 616/17. Il D.M. 616/17 non stabilisce alcun obbligo di frequenza alle lezioni erogate dall'Università. Il titolo di studio è rilasciato dall'Università Telematica E-Campus, LEGALMENTE RICONOSCIUTA con D.M. MIUR del 30 Gennaio 2006 – pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 31 del 07/02/2006.

Proposta formativa Ecampus (24 CFU)

SSD Disciplina CFU
M-PSI/04 Psicologia dell’educazione 6
M-DEA/01 Antropologia culturale 6
M-PED/01 Pedagogia generale e sociale 6
M-PED/03 Metodologie e tecnologie didattiche 6
  Costo totale per 24 cfu = 500 €

COSTI:
Il costo dei 24 CFU è di euro 500 (interamente rateizzabili).
Per iscriversi è sufficiente versare la prima rata di euro 100.
La quota rimanente potrà essere dilazionata in più soluzioni.

Non sono previsti altri Costi Nascosti come ad esempio costo stampa attestato, spedizione, eventuale partecipazione ad altri appelli d’esami, prenotazione esami o altro.

Ulteriori soluzioni:
- 4 Corsi 24 CFU: 500,00 €
- 3 Corsi 18 CFU: 450,00 €
- 2 Corsi 12 CFU: 400,00 €
- 1 Corso 6 CFU: 350,00 €

Chi deve essere in possesso o deve acquisiti i 24 CFU/CFA in discipline ANTROPO-PSICO-PEDAGOGICHE?

Tutti coloro che non essendo abilitati o non avendo servizi pregressi per 36 mesi (180 gg per a.s. su tre anni), non potranno partecipare ai concorsi riservati a chi ha già maturato tale servizio e vorranno partecipare al concorso docenti ordinario per la scuola secondaria (prossimo bando estate 2022), per titoli ed esami e per i nuovi inserimenti nelle graduatorie provinciali docenti /GPS) per la scuola secondaria. I docenti di Scuola Primaria e dell'Infanzia non devono conseguire i 24 CFU in discipline Antropo-Psico-Pedagogiche. in quanto tali discipline sono ampiamente presenti nel corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria, richiesto per l'accesso all'insegnamento in tali ordine di scuola.

Che caratteristiche ha il Vostro Corso?

Si tratta di un corso includente TUTTI i 24 CFU nelle discipline antro-psico-pedagogiche richiesti dal D.lgs. n. 59. Il corso per i 24 CFU dell'Università e-Campus-Culturalmente-Eiform - è trasversale a qualsiasi Classe di Concorso e a qualsiasi corso di Laurea ed è progettato in rigorosa osservanza ai D.lgs n. 59/2017 e al DM 616 del 10 agosto 2017 - il costo è comodamente dilazionabile in più soluzioni; - gli insegnamenti per l'acquisizione dei 24 CFU saranno erogati attraverso la piattaforma Telematica accessibile H24;

Come faccio a capire se sono già in possesso di CFU rientranti fra i 24 necessari per partecipare al Concorso Ordinario Docenti?

Bisogna analizzare il proprio piano di studi e confrontare i codici SSD (Settori Scientifico Disciplinari) degli esami certificati con quelli elencati nell'art. 3 comma 3 del Decreto Ministeriale 616 del 10 agosto 2017 - Modalità di acquisizione dei crediti formativi universitari e accademici (CFU). E' necessario avere 24 CFU tra gli SSD elencati nel DM. La corrispondenza con l'SSD però non è sufficiente: è necessario che i programmi degli esami sostenuti siano attinenti con gli obiettivi richiesti negli allegati. In pratica chi ha già conseguito parte degli esami relativi ai 24 CFU all'interno del proprio piano di studi può richiederne l'esonero parziale e sostenere gli esami restanti nelle discipline mancanti (ad esempio 6, 12 o 18 CFU). Per essere esonerati è necessario produrre il contenuto didattico (programma) della materia sostenuta per la quale si richiede il riconoscimento. o, in alternativa, il certificato ufficiale dell'Università di origine contenente la specifica di conformità al DM 616/17. Una volta ottenuto il certificato dall'università di origine (o il programma), quest'ultimo deve essere valutato anche dall'università eCampus e va quindi inviato a: info@formadocenti.it

I 24 CFU sono uguali per tutte le Classi di Concorso e per tutte le lauree conseguite?

Si, si tratta di CFU in tematiche trasversali a qualsiasi Laurea e Classe di Concorso, nelle cosiddette DISCIPLINE ANTROPO-PSICO-PEDAGOGICHE, ritenute essenziali per chiunque voglia diventare insegnante.

Come e quando è possibile immatricolarsi?

Con Eiform eCampus puoi iscriverti in qualsiasi periodo dell’anno, seguendo la procedura On-line dal nostro sito. Se necessita assistenza può contattarci telefonicamente o per e-mail.

Dove posso prenotarmi agli esami?

Potrai prenotarti agli esami in autonomia dalla tua pagina personale della piattaforma Eiformazione o direttamente dalla home page del nostro sito.

Ho necessità di scaricare il certificato finale, come faccio?

La certificazione finale, una volta superati gli esami di profitto e verbalizzati i risultati da parte della commissione, è disponibile gratuitamente dopo circa 45/50 giorni lavorativi dall'esame finale nell'area riservata della piattaforma esse3 dell'Università Telematica e-Campus accessibile da www.uniecampus.it mediante username e password inviate da segreteria.studenti@uniecampus.it. Per scaricare il certificato bisogna seguire il seguente percorso: Segreteria Studenti –> Servizi Studenti –> I Certificati –> cliccare su LAUREA CON VOTO E CARRIERA (verrà generato il certificato ufficiale, firmato digitalmente e rilasciato dalla segreteria dell’Università)

Che cosa sono le autocertificazioni? Quando possono essermi utili?

Mentre i certificati in bollo sono validi e utilizzabili solo nei rapporti tra i privati, nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione, i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle autocertificazioni. Le Pubbliche Amministrazioni e i Gestori di pubblici servizi sono quindi obbligati ad accettare le autocertificazioni, pena la violazione dei doveri d’ufficio.